Rinnovarci? per noi è un chiodo fisso.

Ci siamo lasciati poco prima dell’estate con l’anticipazione di una grande novità: la costruzione del nuovo stabilimento Zambon Imballaggi.

Con il legno abbiamo una certa affinità, per cui abbiamo scelto di essere noi a posare la prima pietra, anzi la “prima tavola” di questo stabilimento. Sì, perché sarà un edificio costruito seguendo alti standard dal punto di vista dell’efficienza e del risparmio energetico, dove il legno sarà l’elemento dominante. Seguendo il concetto di sostenibilità e autoproduzione costruiremo noi stessi le pareti del capannone, tavola dopo tavola, chiodo dopo chiodo. 

Saremo comunque sempre pronti a soddisfare per prime le esigenze di tutti i nostri clienti. Certi che il nuovo spazio rappresenterà un ulteriore passo in avanti per il benessere nostro e di tutte le persone che ogni giorno ci danno fiducia.

 

Share this post
  , , , , , , , ,